RIFORME

--------------------------------------------------------------------------------------------

Decreto dignità, tra realtà e propaganda

Un decreto legge (i cui requisiti di necessità e urgenza destano più di qualche perplessità) segna il primo passo del nuovo governo costituito dalla Lega e dal Movimento 5 Stelle in materia di politiche del lavoro, un provvedimento che nelle intenzioni

--------------------------------------------------------------------------------------------

Reddito di cittadinanza, una scelta che esprime una visione di società

Reddito di cittadinanza si, reddito di cittadinanza no. La proposta del M5S ha tenuto banco durante tutto il periodo pre elettorale - sebbene le opportunità di un confronto pubblico che consentisse di analizzarne compiutamente contenuti e implicazioni

--------------------------------------------------------------------------------------------

Lavoro distaccato, le nuove regole UE 

Lunedì 23 ottobre i ministri del lavoro dell’Unione Europea, riuniti a Lussemburgo, hanno trovato un accordo – il quale dovrà ora essere ratificato dal Parlamento Europeo – per modificare la regolamentazione del distacco dei lavoratori in un paese membro.
CONTINUA A LEGGERE

--------------------------------------------------------------------------------------------


Dopo l'approvazione del Jobs Act in Italia e l'emanazione dei relativi decreti attuativi (a dire il vero non ancora portata a conclusione), anche la Francia - attraverso la Loi Travail - sta realizzando una radicale riforma del proprio mercato del lavoro. 

--------------------------------------------------------------------------------------------

Va bene il lavoro agile, ma il futuro è nella collaborazione

Il disegno di legge del governo sul lavoro agile ha generato un ampio dibattito nel mondo politico e tra gli addetti ai lavori. La possibilità di realizzare l’attività lavorativa in tutto o in parte al di fuori dei locali aziendali, attraverso l’utilizzo di dispositivi tecnologici
CONTINUA A LEGGERE

--------------------------------------------------------------------------------------------


Nei giorni scorsi il governo ha approvato il disegno di legge riguardante la “la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato a tempo indeterminato”.

--------------------------------------------------------------------------------------------

Jobs Act, luci e ombre di una buona riforma

L'approvazione, avvenuta lo scorso 4 settembre, degli ultimi decreti di attuazione della Legge delega 183/2014, segna un passaggio decisivo verso la completa implementazione della riforma del mercato del lavoro voluta dal governo Renzi, attraverso 
CONTINUA A LEGGERE

--------------------------------------------------------------------------------------------


Lo scorso 24 dicembre il Consiglio dei Ministri ha approvato i primi due decreti attuativi del Jobs Act, sulla base della Legge Delega 183/2014, relativi rispettivamente all'attuazione del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti e alla nuova Aspi.
--------------------------------------------------------------------------------------------

Riforma del mercato del lavoro: qual è la vera materia dello scontro tra governo e sindacati?

Il dibattito sulla riforma del mercato si è avvitato in uno scontro aspro, ideologico, nel quale una parte del sindacato si sente quasi impegnato in una battaglia "epica", alla strenua difesa dei diritti dei lavoratori di fronte all'attacco del governo

--------------------------------------------------------------------------------------------

I tre pilastri delle riforma del mercato del lavoro

Il dibattito sulla riforma del mercato continua con accenti polemici, in particolare riguardo alla revisione dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori nel contesto della proposta di "contratto a tutele crescenti" contenuta nella Legge Delega proposta dal Governo.

--------------------------------------------------------------------------------------------

Perché la legge delega di riforma del mercato del lavoro va nella giusta direzione

Nonostante il dibattito si sia concentrato sulla modifica dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori previsto nel contesto della proposta di contratto a tutele crescenti - confronto che ha assunto sopratutto contorni ideologici
CONTINUA A LEGGERE

--------------------------------------------------------------------------------------------


Un Decreto Legge che modifica (in modo discutibile) le norme riguardanti l'apprendistato e il contratto a termine, e una Legge Delega - i cui contenuti non sono stati ancora formalizzati: queste sono, per ora, gli interventi decisi
CONTINUA A LEGGERE

--------------------------------------------------------------------------------------------


Siamo infine giunti alla tanto attesa giornata che chiarirà quanto reali ed efficaci saranno le misure presunte "innovative" del Jobs Act, ossia con quali modalità, risorse e tempi i buoni propositi contenuti nella bozza presentata qualche mese 
CONTINUA A LEGGERE

-------------------------------------------------------------------------------------------


Le idee di Matteo Renzi sul mercato del lavoro, contenute nel “Jobs Act”, indicano obiettivi di innovazione, di semplificazione amministrativa e di politica economica largamente condivisi, rimandando però la formulazione degli strumenti e dei percorsi necessari
CONTINUA A LEGGERE

-------------------------------------------------------------------------------------------