Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Rapporto OCSE: la disoccupazione continua a crescere, prospettive positive per il 2016

Immagine
Nel rapporto annuale appena pubblicato (OECD Employment Outlook 2015), l’OCSE traccia un quadro occupazionale negativo per il nostro paese: nello specifico, la disoccupazione in Italia ha raggiunto il 12,7% nel 2014, oltre 6 punti percentuali in più rispetto al dato del 2007 (6,1%), ossia al periodo pre crisi. In crescita sono l'incidenza della disoccupazione di lungo periodo (il 61,5% nel 2014, contro il 56,9% del 2013) e la disoccupazione giovanile (aumentata nel 2014 di 2,7 punti rispetto al 2013, arrivando a quota 42,7%, e più che raddoppiata dal 2007, quando si fermava al 20,4%).  Di particolare rilevanza è anche la percentuale di lavoratori under 25 con contratti precari, passata dal 52,7% del 2013 al 56% nel 2014, con un aumento di quasi 14 punti percentuali dal 2007 (42,2%) e di quasi 30 punti dal 2000 (26,6%).  La tendenza è, sempre secondo il rapporto OCSE, orientata invece al miglioramento, con un tasso di disoccupazione che nel quarto trimestre del 2016 dovrebbe scendere…

Verso il sistema informativo unico delle politiche del lavoro: sarà un vero cambiamento?

Immagine
Lo “Schema di Decreto Legislativo recante disposizioni per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive” varato dal Governo lo scorso 11 giugno, in attuazione dell’articolo 1, comma 3, della Legge delega 183/2014, contiene rilevanti interventi relativamente all’infrastruttura tecnologica utilizzata per la gestione del mercato del lavoro. Nello specifico, nel decreto si fa riferimento alla realizzazione del "sistema informativo unico dei servizi per l’impiego", e si individuano, quali elementi costitutivi dello stesso:
a) il sistema informativo dei percettori di ammortizzatori sociali; b) l’archivio informatizzato delle comunicazioni obbligatorie; c) i dati relativi alla gestione dei servizi per l’impiego e delle politiche attive del lavoro, inclusa la scheda anagrafica professionale; d) il sistema informativo della formazione professionale.
È da rilevare come – evidentemente facendo riferimento allo stesso strumento, ma …