Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Lavoro 4.0, occorre partire dall'analisi dalla realtà

Immagine
Lanciato nei mesi scorsi, sembra che il Piano nazionale Industria 4.0 stia iniziando a dare i suoi primi frutti, attraverso la crescita degli investimenti in macchinari e nuove tecnologie, favoriti proprio dagli incentivi fiscali previsti dal suddetto piano. Il nostro paese, sulla scia degli interventi attuati da USA, Francia e Germania, sembra non voler arrivare impreparato alla sfida della così detta “quarta rivoluzione industriale”, che nei prossimi anni cambierà profondamente le tecnologie produttive nell’industria, causando conseguentemente una mutazione profonda delle dinamiche organizzative all’interno delle aziende e degli equilibri del mercato del lavoro. Come accaduto in passato con le precedenti rivoluzioni industriali, si sottolinea da più parti come l’introduzione di tecnologie più efficienti ridurrà i volumi occupazionali nell’industria, causando probabilmente una crescita della disoccupazione. I dibattiti su questo argomento sono all’ordine del giorno, con un ampio ventag…